demos & PI
contatti area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE
ULTIME EDIZIONI ATLANTE POLITICO
ATLANTE POLITICO N. 80 - maggio 2019
(10 maggio 2019)
vedi »
Atlante Politico n. 79 - marzo 2019
(15 marzo 2019)
vedi »
ATLANTE POLITICO N. 78 - gennaio 2019
(2 febbraio 2019)
vedi »
ULTIME EDIZIONI SOCIETÀ E POLITICA IN ITALIA
La rivolta dei "gilet gialli" in Francia
(14 gennaio 2019)
vedi »
Un referendum su Renzi? Il voto 2016 sulla Riforma costituzionale
(7 settembre 2017)
vedi »
La riforma della Costituzione
(31 marzo 2014)
vedi »
ULTIME EDIZIONI ALTRE RICERCHE
L'autocollocazione politica degli elettori
(17 giugno 2019)
vedi »
La Chiesa cattolica oggi
(8 giugno 2019)
vedi »
Partiti e leader
(3 giugno 2019)
vedi »
SOCIETÀ E POLITICA IN ITALIA - LA SICUREZZA SUL LAVORO

Istantanee sull'opinione pubblica, scattate dai sondaggi periodici di Demos & Pi. Messe una vicino all'altra, consentono di ricostruire il film sulle trasformazioni del paesaggio sociale e politico dell'Italia.
LA SICUREZZA SUL LAVORO

La triste cronaca delle morti bianche torna periodicamente al centro dell'attenzione, in Italia, generando un sentimento di inquietudine nell'opinione pubblica. Dalla seconda indagine su "La sicurezza in Italia. Significati, immagine e realtà" curata da Demos e Osservatorio di Pavia per la Fondazione Unipolis, di cui anticipiamo alcuni risultati, emerge in modo chiaro come i cittadini percepiscano un peggioramento delle condizioni di sicurezza nelle fabbriche e nei cantieri.

L'indagine "La sicurezza in Italia: significati, immagine e realtà" sarà presentata domani, venerdì 21 novembre 2008, a Roma, nel corso di un incontro coordinato da Gad Lerner, al quale prenderanno parte, oltre a Ilvo Diamanti e Fabio Bordignon, di Demos, Antonio Nizzoli, Osservatorio di Pavia, Chiara Saraceno, Università di Torino, Mons. Vittorio Nozza, direttore Caritas Italiana, Massimo Livi Bacci, Università di Firenze, Pierluigi Stefanini, presidente di Fondazione Unipolis e di Unipol Gruppo Finanziario.

NOTA METODOLOGICA

I dati qui presentati fanno parte di una ricerca realizzata Demos & Pi per la Fondazione Unipolis e costituiscono una anticipazione. La ricerca completa verrà presentata a Roma, biblioteca del Cnel, il 21 novembre 2008.
La ricerca si basa su un sondaggio telefonico svolto, nel periodo 29 ottobre-7 novembre 2008, dalla società Demetra di Venezia. Le interviste sono state condotte con il metodo CATI (Computer Assisted Telephone Interviewing – supervisione: Claudio Zilio). I dati sono stati successivamente trattati e rielaborati in maniera del tutto anonima. Il campione, di 2000 persone, è rappresentativo della popolazione italiana di età superiore ai 15 anni, per genere, età e zona geopolitica.
L'indagine è stata diretta, in tutte le sue fasi, da Ilvo Diamanti. Fabio Bordignon, con la collaborazione di Natascia Porcellato, ha curato la parte organizzativa e l'analisi dei dati. Le serie storiche sono ricavate da precedenti indagini Demos & Pi e sono disponibili all'indirizzo www.demos.it.
Documento completo su www.agcom.it.
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner  |  privacy step srl  ::  p. iva 02340540240