demos & PI
contatti area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE

GLI ITALIANI E LO STATO

Rapporto annuale sugli atteggiamenti degli italiani nei confronti delle istituzioni e della politica. Realizzato su incarico del Gruppo L'Espresso, è giunto alla tredicesima edizione.

OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE
Osservatorio nazionale a cadenza trimestrale in collaborazione con Coop (Ass. Naz.le cooperative di consumatori). Senso civico, altruismo, solidarietà e altri comportamenti riconducibili al concetto di "capitale sociale".

IL MONDO A NORDEST

Analisi che fotografano un'area divenuta il simbolo delle profonde trasformazioni che attraversano la società settentrionale e italiana.

MONITOR ITALIA

Studi sulle tendenze sociali e politiche della società italiana. Un costante monitoraggio sull'opinione pubblica e sulle dinamiche politico-elettorali.

LE INDAGINI EUROPEE

Rapporti periodici sui temi dell'immigrazione, della cittadinanza, della partecipazione, osservati da una prospettiva continentale, nell'ambito del processo di costruzione dell'Ue.
continua continua continua continua continua
Le mappe di Ilvo Diamanti
La geografia degli orientamenti culturali, sociali e politici degli italiani, tracciata dagli articoli di Ilvo Diamanti per La Repubblica.
continua
Speciale Elezioni 2014
Coordinate e geografia del voto europeo e amministrativo 2014.
continua
I sondaggi realizzati per il programma RAI Visionari
Speciale Elezioni 2013
Speciale Elezioni 2010
12 luglio 2019
Mappa - Sbarchi o Putin, Salvini è saldo. Tra i rivali il Pd meglio dei 5S
Un anno dopo, il governo giallo-verde, presieduto da Giuseppe Conte, dispone ancora di un consenso elevato. Insieme al Premier. Il sondaggio condotto nei giorni scorsi da Demos per Repubblica sottolinea come il clima d'opinione nei loro confronti resti ancora largamente favorevole.

»Tabelle
10 luglio 2019
Internet: meno della metà del Nord Est lo considera un diritto per tutti
Internet è un nuovo diritto? Solo il 45% degli intervistati dall'Osservatorio sul Nord Est risponde di sì. Come 4 anni fa, si tratta di una minoranza rispetto a quanti lo giudicano uno strumento che si può usare, ma non fondamentale oppure addirittura un mezzo dannoso.
3 luglio 2019
Nord Est: lo sciopero fiscale resta un'opzione
Si allontana (ma non troppo) l'idea dello sciopero fiscale: questo sembra essere, in estrema sintesi, l'elemento che emerge dall'Osservatorio sul Nord Est di oggi. Secondo i dati analizzati da Demos è il 65% dei rispondenti ad essere (molto o moltissimo) d'accordo con l'idea che "oggi è necessario proclamare uno sciopero fiscale perché le tasse sono insopportabili".
1 luglio 2019
Mappe - Poteri alle Regioni italiani alla ricerca di più autonomia
La riforma sull'autonomia regionale rischia di alimentare tensioni. Fra le diverse aree del Paese. Ma anche fra i principali partiti. Dentro allo stesso governo.
Negli ultimi giorni, in particolare, il deputato del Pd, Francesco Boccia, e il Governatore della Calabria, Mario Oliverio, hanno evocato apertamente il rischio concreto di divisione. Fra Nord e Sud. Meglio ancora: fra il Lombardo-Veneto, insieme all'Emilia Romagna, e il Mezzogiorno. D'altra parte, la riforma è in avanzato stadio di elaborazione. In Parlamento. Principale autrice: la ministra degli affari Regionali e delle Autonomie, Erika Stefani. Leghista vicentina. Garante delle attese e delle domande dei suoi elettori.

»Tabelle
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner  |  privacy step srl  ::  p. iva 02340540240