demos & PI
contatti newsletter area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE

GLI ITALIANI E LO STATO

Rapporto annuale sugli atteggiamenti degli italiani nei confronti delle istituzioni e della politica. Realizzato su incarico del Gruppo L'Espresso, è giunto alla tredicesima edizione.

OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE
Osservatorio nazionale a cadenza trimestrale in collaborazione con Coop (Ass. Naz.le cooperative di consumatori). Senso civico, altruismo, solidarietà e altri comportamenti riconducibili al concetto di "capitale sociale".

IL MONDO A NORDEST

Analisi che fotografano un'area divenuta il simbolo delle profonde trasformazioni che attraversano la società settentrionale e italiana.

MONITOR ITALIA

Studi sulle tendenze sociali e politiche della società italiana. Un costante monitoraggio sull'opinione pubblica e sulle dinamiche politico-elettorali.

LE INDAGINI EUROPEE

Rapporti periodici sui temi dell'immigrazione, della cittadinanza, della partecipazione, osservati da una prospettiva continentale, nell'ambito del processo di costruzione dell'Ue.
continua continua continua continua continua
Le mappe di Ilvo Diamanti
La geografia degli orientamenti culturali, sociali e politici degli italiani, tracciata dagli articoli di Ilvo Diamanti per La Repubblica.
continua
Speciale Elezioni 2014
Coordinate e geografia del voto europeo e amministrativo 2014.
continua
I sondaggi realizzati per il programma RAI Visionari
Speciale Elezioni 2013
Speciale Elezioni 2010
3 maggio 2016
Nel Nord Est cala la preferenza per il lavoro autonomo
Se potesse scegliere un lavoro per sé o per i propri figli, quale preferirebbe? Questa è la domanda attorno a cui ruota l'Osservatorio sul Nord Est pubblicato oggi sul Gazzettino. Secondo le elaborazioni di Demos, il 28% dei rispondenti sceglierebbe un lavoro alle dipendenze di un ente pubblico. Se guardiamo al settore privato, viene privilegiato il lavoro in una grande azienda (22%) piuttosto che in una piccola (12%). Considerando quanti preferirebbero operare in proprio (20%) e chi guarda invece alla libera professione (18%), vediamo che nel complesso l'attività autonoma è indicata da 4 nordestini su 10.
1 maggio 2016
Mappe - Lavoro e ripresa, il 70% non ci crede. E senza posto fisso il futuro è un rebus
Oggi si celebra la Festa del lavoro. E dei lavoratori. Ma i lavoratori - e, in generale, gli italiani - non sembrano trovare grandi motivi per festeggiare. O meglio, vorrebbero. Secondo il sondaggio condotto dall'Osservatorio di Demos-Coop negli ultimi giorni, quasi 7 persone su 10 (nel campione intervistato) ritengono che abbia senso celebrare questa giornata. Ma, in effetti, questo sentimento sembra suggerito da nostalgia più che da speranza.

»Tabelle
26 aprile 2016
Il Nord Est si apre ai profughi di guerra
L'Osservatorio sul Nord Est rileva dati che paiono segnalare l'adesione dei cittadini dell'appello di Bergoglio all'accoglienza dei profughi. Il dovere di ospitalità da parte del proprio Comune è largamente condiviso dai nordestini (70%), mentre è una minoranza ad avere la tentazione di chiudere le frontiere (30%). Non stupisce, quindi, che nel guardare all'Austria prevalgano in modo netto coloro che sottolineano l'inopportunità della chiusura del Brennero.
25 aprile 2016
Mappe - Dall'Ulivo al PdR, il volto e le radici
Sono passati vent'anni dal 21 aprile 1996. Quando l'Ulivo, guidato da Romano Prodi, vinse le elezioni. Di fronte alla coalizione di Centro-destra costruita da - e intorno a - Silvio Berlusconi. Il Polo per le Libertà. Anche l'Ulivo, d'altronde, era una coalizione. Aggregava i post-comunisti del Pds, i post-democristiani (di sinistra) del Ppi, insieme alle forze della sinistra socialista, riformista. Cattolico-sociale ed ecologista.
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner  |  privacy step srl  ::  p. iva 02340540240