demos & PI
contatti newsletter area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE

GLI ITALIANI E LO STATO

Rapporto annuale sugli atteggiamenti degli italiani nei confronti delle istituzioni e della politica. Realizzato su incarico del Gruppo L'Espresso, è giunto alla tredicesima edizione.

OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE
Osservatorio nazionale a cadenza trimestrale in collaborazione con Coop (Ass. Naz.le cooperative di consumatori). Senso civico, altruismo, solidarietà e altri comportamenti riconducibili al concetto di "capitale sociale".

IL MONDO A NORDEST

Analisi che fotografano un'area divenuta il simbolo delle profonde trasformazioni che attraversano la società settentrionale e italiana.

MONITOR ITALIA

Studi sulle tendenze sociali e politiche della società italiana. Un costante monitoraggio sull'opinione pubblica e sulle dinamiche politico-elettorali.

LE INDAGINI EUROPEE

Rapporti periodici sui temi dell'immigrazione, della cittadinanza, della partecipazione, osservati da una prospettiva continentale, nell'ambito del processo di costruzione dell'Ue.
continua continua continua continua continua
Le mappe di Ilvo Diamanti
La geografia degli orientamenti culturali, sociali e politici degli italiani, tracciata dagli articoli di Ilvo Diamanti per La Repubblica.
continua
Speciale Elezioni 2014
Coordinate e geografia del voto europeo e amministrativo 2014.
continua
I sondaggi realizzati per il programma RAI Visionari
Speciale Elezioni 2013
Speciale Elezioni 2010
21 ottobre 2014
Il Nord Est promuove Renzi ma non le sue riforme
Consenso senza assenso: in questa formula può essere sintetizzato l'orientamento dei cittadini di Veneto, Friuli-Venezia Giulia e della provincia di Trento rispetto al governo Renzi.
I giudizi positivi sull'esecutivo superano ampiamente la maggioranza assoluta e raggiungono il 60%. Un sostegno tanto ampio al Governo, però, non implica adesione acritica al suo operato: almeno rispetto alla riforma del lavoro, è il disaccordo ad essere preponderante. Il 53% non appoggia le modifiche proposte per l'articolo 18 e il 59% appare contrario all'ipotesi di inserire il TFR in busta paga.
18 ottobre 2014
Mappe - Perché torna la fiducia nei buoni maestri
La credibilità della scuola: non è più la stessa di un tempo. Ancora nel 2005, meno di 10 anni fa, il 60% degli italiani esprimeva fiducia nei suoi confronti. Oggi non più. Eppure il sondaggio di Demos-Coop, condotto nei giorni scorsi per la Repubblica delle Idee, dimostra come la valutazione nei suoi riguardi sia ancora molto positiva.(...)

»vedi i risultati del sondaggio
12 ottobre 2014
Mappe - Consenso in ripresa, il premier sale al centro. Pd oltre il 41%, in affanno Forza Italia
Si ferma il forte calo registrato a settembre e Renzi riconquista due punti, attestandosi al 62 per cento. Stabili i 5Stelle, cresce la Lega, in grave difficoltà Ncd e Udc, mentre Berlusconi è al 15,6 per cento. Il sostegno al capo del governo aumenta soprattutto fa gli elettori di Fi, del Carroccio, fra i lavoratori autonomi e le piccole imprese
23 settembre 2014
Sanzioni alla Russia: gli italiani sempre più preoccupati
Le tensioni in Ucraina continuano a impensierire gli italiani. Se l'inverno mette in guardia da possibili variazioni nelle forniture di gas - per altro già rilevate nella rete di distribuzione di Polonia e Slovacchia - sono le reciproche sanzioni economiche tra Russia e Unione europea a spargere ulteriori preoccupazioni. (...)
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner step srl  ::  p. iva 02340540240