demos & PI
contatti newsletter area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE

GLI ITALIANI E LO STATO

Rapporto annuale sugli atteggiamenti degli italiani nei confronti delle istituzioni e della politica. Realizzato su incarico del Gruppo L'Espresso, è giunto alla tredicesima edizione.

OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE
Osservatorio nazionale a cadenza trimestrale in collaborazione con Coop (Ass. Naz.le cooperative di consumatori). Senso civico, altruismo, solidarietà e altri comportamenti riconducibili al concetto di "capitale sociale".

IL MONDO A NORDEST

Analisi che fotografano un'area divenuta il simbolo delle profonde trasformazioni che attraversano la società settentrionale e italiana.

MONITOR ITALIA

Studi sulle tendenze sociali e politiche della società italiana. Un costante monitoraggio sull'opinione pubblica e sulle dinamiche politico-elettorali.

LE INDAGINI EUROPEE

Rapporti periodici sui temi dell'immigrazione, della cittadinanza, della partecipazione, osservati da una prospettiva continentale, nell'ambito del processo di costruzione dell'Ue.
continua continua continua continua continua
Le mappe di Ilvo Diamanti
La geografia degli orientamenti culturali, sociali e politici degli italiani, tracciata dagli articoli di Ilvo Diamanti per La Repubblica.
continua
Speciale Elezioni 2014
Coordinate e geografia del voto europeo e amministrativo 2014.
continua
I sondaggi realizzati per il programma RAI Visionari
Speciale Elezioni 2013
Speciale Elezioni 2010
13 dicembre 2017
Nel Nord Est manca la percezione della presenza della mafia
Secondo i dati raccolti da Demos, il 89% degli intervistati ritiene la mafia poco o per niente presente.
Guardando alla serie storica dell'Osservatorio sul Nord Est, possiamo osservare come la percentuale di coloro che ammettono l'esistenza di mafia in queste terre sia aumentata nel corso del tempo, dal 19% del 2010 al 28% del 2017.
Disoccupati (45%) e imprenditori (39%), oltre a lavoratori atipici (36%) e operai (32%), sembrano essere le categorie che maggiormente percepiscono la presenza della criminalità organizzata intorno a loro.
9 dicembre 2017
Mappe - La minaccia che arriva dal passato
Quasi metà degli italiani, per la precisione il 46%, pensa che il fascismo oggi sia (molto o abbastanza) diffuso nel Paese. È quanto emerge dal sondaggio di Demos, condotto nei giorni scorsi. È un dato sorprendente. In parte, inatteso.
Effetto delle ripetute iniziative estreme ed estremiste di CasaPound e dei suoi "amici" - e competitor. Per prima, Forza Nuova. Soggetti che si richiamano a una storia che pensavamo dimenticata. Comunque, condannata. Dalla "Storia" stessa.
E invece ritornano.

»Tabelle
6 dicembre 2017
Il Veneto e la richiesta di autonomia
L'Osservatorio sul Nord Est di oggi si concentra sul Veneto e sui significati e le attese che si sono create dopo il Referendum sull'autonomia del 22 ottobre scorso.
Secondo i dati elaborati da Demos, i risultati del 22 ottobre scorso sono interpretati dagli intervistati soprattutto come una vittoria di tutti i veneti (70%), mentre una minoranza riconosce nel risultato un'affermazione di Luca Zaia (16%) o della Lega Nord (10%).
4 dicembre 2017
Mappe - A tavola si mangia (ancora) italiano, ma l'etnico ci sta conquistando
Il cibo e la cucina sono parte importante del " patrimonio nazionale". Come l'arte e il paesaggio. Contribuiscono ad attrarre turisti da tutto il mondo. A trainare la nostra economia. Il nostro reddito. Perché il nostro cibo è " esportato" dovunque. (Talora contraffatto). Il cibo e la cucina: contribuiscono a migliorare la qualità della (nostra) vita. Naturalmente, se non si esagera. Se a tavola - oppure per strada - il cibo viene consumato, pardon: mangiato, con " misura". Senza sprechi. E senza strafare. Ma, almeno qualche volta, i piaceri vanno gustati senza risparmiare e risparmiarsi.

»Tabelle
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner  |  privacy step srl  ::  p. iva 02340540240