demos & PI
contatti newsletter area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE

GLI ITALIANI E LO STATO

Rapporto annuale sugli atteggiamenti degli italiani nei confronti delle istituzioni e della politica. Realizzato su incarico del Gruppo L'Espresso, è giunto alla tredicesima edizione.

OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE
Osservatorio nazionale a cadenza trimestrale in collaborazione con Coop (Ass. Naz.le cooperative di consumatori). Senso civico, altruismo, solidarietà e altri comportamenti riconducibili al concetto di "capitale sociale".

IL MONDO A NORDEST

Analisi che fotografano un'area divenuta il simbolo delle profonde trasformazioni che attraversano la società settentrionale e italiana.

MONITOR ITALIA

Studi sulle tendenze sociali e politiche della società italiana. Un costante monitoraggio sull'opinione pubblica e sulle dinamiche politico-elettorali.

LE INDAGINI EUROPEE

Rapporti periodici sui temi dell'immigrazione, della cittadinanza, della partecipazione, osservati da una prospettiva continentale, nell'ambito del processo di costruzione dell'Ue.
continua continua continua continua continua
Le mappe di Ilvo Diamanti
La geografia degli orientamenti culturali, sociali e politici degli italiani, tracciata dagli articoli di Ilvo Diamanti per La Repubblica.
continua
Speciale Elezioni 2014
Coordinate e geografia del voto europeo e amministrativo 2014.
continua
I sondaggi realizzati per il programma RAI Visionari
Speciale Elezioni 2013
Speciale Elezioni 2010
18 ottobre 2017
Il Nord Est e il difficile rapporto con lo Stato
Il 72% dei cittadini del Nord Est è moltissimo o molto d'accordo con l'affermazione "I cittadini di questa regione lavorano e danno molto più di quel che lo Stato restituisce loro".
Questo orientamento, largamente maggioritario sin dalla prima rilevazione, si è consolidato nel tempo, passando dal 67% del 1998 all'attuale 72%, con una leggera flessione negli anni duemila.
16 ottobre 2017
Mappe - M5s primo partito. Ma il centrodestra unito è maggioranza relativa.
Si è aperta una lunga stagione elettorale. Si concluderà con le prossime elezioni politiche. Probabilmente, in marzo. Intanto, altre scadenze si susseguono, a ritmo serrato. La prima, domenica prossima: il referendum sull'autonomia di Lombardia e Veneto. Quindi: il rinnovo del Presidente e dell'Assemblea regionale in Sicilia. A inizio novembre. Mentre altre elezioni, che si svolgono in altri Paesi, suscitano tensione anche da noi.

»Tabelle
11 ottobre 2017
Nord Est scettico sugli autovelox
A cosa servono, soprattutto, autovelox e t-red? Questa è la domanda di oggi dell'Osservatorio sul Nord Est.
Il 37% degli intervistati ritiene che siano strumenti utili a far sì che venga rispettato il codice della strada in tema di limiti di velocità e stop al semaforo rosso. La maggioranza (58%), però, li giudica meri mezzi che gli enti locali usano per fare cassa. Non trascurabile la percentuale di coloro che non si esprimono (5%).
9 ottobre 2017
Mappe - Il Pd ha 10 anni, ma ne dimostra molti di più
Il partito democratico compie (quasi) dieci anni. Il 14 ottobre del 2007 si svolgevano, infatti, le primarie per l'elezione dell'Assemblea costituente. E del segretario. Le primarie rappresentano, dunque, il "rito fondativo" del Pd, per citare la formula coniata da Arturo Parisi. Insieme a Prodi, il sostenitore più determinato - e determinante - del passaggio dall'Ulivo dei partiti al partito dell'Ulivo. Un soggetto politico unitario del centrosinistra (senza trattino) capace di aggregare i principali partiti che avevano accompagnato la storia della Prima Repubblica: Dc e Pci. Per allargarne i confini. Da allora, molto tempo è passato e molte cose sono cambiate.

»Tabelle
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner  |  privacy step srl  ::  p. iva 02340540240