demos & PI
contatti newsletter area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE

GLI ITALIANI E LO STATO

Rapporto annuale sugli atteggiamenti degli italiani nei confronti delle istituzioni e della politica. Realizzato su incarico del Gruppo L'Espresso, è giunto alla tredicesima edizione.

OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE
Osservatorio nazionale a cadenza trimestrale in collaborazione con Coop (Ass. Naz.le cooperative di consumatori). Senso civico, altruismo, solidarietà e altri comportamenti riconducibili al concetto di "capitale sociale".

IL MONDO A NORDEST

Analisi che fotografano un'area divenuta il simbolo delle profonde trasformazioni che attraversano la società settentrionale e italiana.

MONITOR ITALIA

Studi sulle tendenze sociali e politiche della società italiana. Un costante monitoraggio sull'opinione pubblica e sulle dinamiche politico-elettorali.

LE INDAGINI EUROPEE

Rapporti periodici sui temi dell'immigrazione, della cittadinanza, della partecipazione, osservati da una prospettiva continentale, nell'ambito del processo di costruzione dell'Ue.
continua continua continua continua continua
Le mappe di Ilvo Diamanti
La geografia degli orientamenti culturali, sociali e politici degli italiani, tracciata dagli articoli di Ilvo Diamanti per La Repubblica.
continua
Speciale Elezioni 2014
Coordinate e geografia del voto europeo e amministrativo 2014.
continua
I sondaggi realizzati per il programma RAI Visionari
Speciale Elezioni 2013
Speciale Elezioni 2010
15 luglio 2014
Per il Nord Est la corruzione è responsabilità della politica
È da poco più di un mese che l'inchiesta sul MOSE scuote il Veneto e l'Italia intera. L'Osservatorio sul Nord Est si occupa oggi della percezione che ha l'opinione pubblica dell'area della corruzione. Chi sono i principali responsabili della corruzione? La maggioranza punta il dito verso i politici, ma una quota rilevante mette sullo stesso piano funzionari pubblici, imprenditori ed eletti: ognuno ugualmente responsabile. Nello specifico dell'inchiesta MOSE, poi, gli intervistati ritengono che siano coinvolti in ugual misura politici di centrodestra e di centrosinista.
14 luglio 2014
Mappe - Governare restando fermi
È la società immediata. Ha abolito il futuro. Ma anche il passato. E vive un eterno presente. Immediato. La società im-mediata. Ostile alle mediazioni e ai mediatori. Predilige le relazioni dirette. Fra cittadini e leader. Fra i cittadini che discutono e deliberano. Senza mediazioni.
In fondo, è questo lo scenario in cui ci muoviamo. Ormai da tempo (ammesso che il tempo abbia ancora un senso). Tanto che non ce ne accorgiamo neppure.
11 luglio 2014
Quanti voti porta Renzi al Pd?
Elettori "del partito" ed elettori "del leader": l'equilibrio tra queste due componenti è profondamente cambiato, nell'ultima fase, nell'elettorato democratico. Secondo i dati dell'Atlante Politico di Demos, sono il 41% coloro che "votano Renzi" piuttosto che sulla base dell'appartenenza al partito.
7 luglio 2014
Mappe - Quando i partiti si ribellano ai capi
I leader contro (oltre) i partiti. E viceversa. I partiti, d'altronde, nel corso degli ultimi vent'anni sono cambiati profondamente. Si sono "personalizzati". Fino a trasformarsi in "partiti personali" più che personalizzati. Differenti versioni del "partito del Capo" (per echeggiare un recente saggio di Fabio Bordignon, pubblicato da Maggioli).
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner step srl  ::  p. iva 02340540240