demos & PI
contatti newsletter area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE

GLI ITALIANI E LO STATO

Rapporto annuale sugli atteggiamenti degli italiani nei confronti delle istituzioni e della politica. Realizzato su incarico del Gruppo L'Espresso, è giunto alla tredicesima edizione.

OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE
Osservatorio nazionale a cadenza trimestrale in collaborazione con Coop (Ass. Naz.le cooperative di consumatori). Senso civico, altruismo, solidarietà e altri comportamenti riconducibili al concetto di "capitale sociale".

IL MONDO A NORDEST

Analisi che fotografano un'area divenuta il simbolo delle profonde trasformazioni che attraversano la società settentrionale e italiana.

MONITOR ITALIA

Studi sulle tendenze sociali e politiche della società italiana. Un costante monitoraggio sull'opinione pubblica e sulle dinamiche politico-elettorali.

LE INDAGINI EUROPEE

Rapporti periodici sui temi dell'immigrazione, della cittadinanza, della partecipazione, osservati da una prospettiva continentale, nell'ambito del processo di costruzione dell'Ue.
continua continua continua continua continua
Le mappe di Ilvo Diamanti
La geografia degli orientamenti culturali, sociali e politici degli italiani, tracciata dagli articoli di Ilvo Diamanti per La Repubblica.
continua
Speciale Elezioni 2014
Coordinate e geografia del voto europeo e amministrativo 2014.
continua
I sondaggi realizzati per il programma RAI Visionari
Speciale Elezioni 2013
Speciale Elezioni 2010
21 giugno 2016
Mappe - La fede politica che perde le radici
Queste elezioni amministrative segnano, indubbiamente, una svolta. Annunciata da qualche tempo, ma oggi evidente. E irreversibile. La riassumerei in questo modo: in Italia il voto non ha più una geografia.
In altri termini: ha perduto le sue radici.

»Tabelle
13 giugno 2016
Mappe - Comunali, occupazione e sicurezza: le emergenze delle città decisive per i ballottaggi
L'elezione del sindaco può apparire - e in parte è - anzitutto un giudizio sulla persona. Tanto più nei ballottaggi, quando le persone sono ridotte a due. Tuttavia, il peso delle identità politiche e dei problemi locali si conferma significativo. Si spiega così il risultato ottenuto dai candidati a 5 Stelle, soprattutto in alcune grandi città.

»Tabelle
9 giugno 2016
Mappe - Grillo e Salvini. Antipolitici e contro il governo, nasce il Carroccio a 5 Stelle
In vista dei ballottaggi che si svolgeranno nelle principali città, si delinea una convergenza fra i principali soggetti politici anti-renziani. Questa, almeno, sembra la principale logica che ispira le scelte della Lega e del M5S. Remare contro i candidati del PdR. Votare per l'avversario del Capo e del partito di governo, chiunque esso sia. Di qualunque partito. In questo modo, ha osservato Ezio Mauro, nei giorni scorsi, M5S e Lega, gli antagonisti più determinati di Renzi, si apprestano a celebrare le "nozze del caos". Che stabiliscono un rapporto stretto fra gli opposti populismi.

»Tabelle
31 maggio 2016
Per i giovani del Nord Est la speranza è all'estero
"Per i giovani di oggi che vogliono fare carriera l'unica speranza è andare all'estero": questa idea conquista il consenso della netta maggioranza dei nordestini, e la percentuale, dal 2008 ad oggi, è costantemente e inesorabilmente aumentata.
Secondo i dati elaborati da Demos il 64% ritiene che i giovani possano fare carriera solo oltreconfine, e la quota mostra un saldo positivo di oltre venti punti percentuali da quando abbiamo iniziato a testare questa opinione.
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner  |  privacy step srl  ::  p. iva 02340540240