demos & PI
contatti area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE

GLI ITALIANI E LO STATO

Rapporto annuale sugli atteggiamenti degli italiani nei confronti delle istituzioni e della politica. Realizzato su incarico del Gruppo L'Espresso, è giunto alla tredicesima edizione.

OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE
Osservatorio nazionale a cadenza trimestrale in collaborazione con Coop (Ass. Naz.le cooperative di consumatori). Senso civico, altruismo, solidarietà e altri comportamenti riconducibili al concetto di "capitale sociale".

IL MONDO A NORDEST

Analisi che fotografano un'area divenuta il simbolo delle profonde trasformazioni che attraversano la società settentrionale e italiana.

MONITOR ITALIA

Studi sulle tendenze sociali e politiche della società italiana. Un costante monitoraggio sull'opinione pubblica e sulle dinamiche politico-elettorali.

LE INDAGINI EUROPEE

Rapporti periodici sui temi dell'immigrazione, della cittadinanza, della partecipazione, osservati da una prospettiva continentale, nell'ambito del processo di costruzione dell'Ue.
continua continua continua continua continua
Le mappe di Ilvo Diamanti
La geografia degli orientamenti culturali, sociali e politici degli italiani, tracciata dagli articoli di Ilvo Diamanti per La Repubblica.
continua
I sondaggi realizzati per il programma RAI Visionari
28 novembre 2020
Mappe - Imprese e governo motori del rilancio gli italiani bocciano politica e sindacati
Non è facile guardare avanti, pensare al futuro, perché il virus ci ha costretti a vivere sospesi in un eterno presente. Un giorno dopo l'altro. Scandito dal numero di nuovi contaminati, ricoverati, decessi. E il termine di paragone è sempre il passato "recente". Anzi "recentissimo". Infatti, il confronto avviene con ciò che è avvenuto ieri, la settimana scorsa. Oppure con il "passato" che non passa.

»Tabelle
21 novembre 2020
Mappe - Il Covid fa bene solo alle mafie. “Per il 70% hanno più potere”
La pandemia minaccia la nostra salute e ha cambiato la nostra vita. Ci spinge a vivere da soli, lontani dagli altri. Talora, anche dai nostri familiari. E ha generato un clima di insicurezza, spesso di paura, che incombe su tutti. (...) le mafie approfittano da sempre dei momenti di crisi, come in questi mesi, avvelenando e impoverendo contesti sociali già disorientati e spaventati.

(Indagine Demos-Libera su mafia e corruzione)
»Tabelle
18 novembre 2020
Nord Est: la crisi economica preoccupa più del Covid
Corre veloce, il virus. Più dei tamponi, più degli isolamenti fiduciari, più dei ricoveri. Mentre il colore del Paese cambia a suon di Dpcm e Ordinanze regionali, virando verso un arancio-rosso sempre più generalizzato, segno dell'aggravarsi della situazione e dei sempre più stringenti tentativi di arginarla, come sta cambiando la consapevolezza sociale del Coronavirus? Secondo i dati raccolti da Demos per l'Osservatorio sul Nord Est, oggi è il 62% degli intervistati a conoscere persone che si sono ammalate di Covid-19: solo due mesi fa, la quota si fermava al 43%.
14 novembre 2020
Mappe - Dalla fede alla fiducia: Francesco più popolare della sua Chiesa
Papa Francesco è, da sempre, al centro dell'attenzione pubblica e dei media. Anzitutto perché è l'autorità più importante della Chiesa. E perché interpreta il ruolo in modo poco "convenzionale". Meno attento, cioè, alle "convenzioni". Assumendo posizioni e prendendo decisioni discusse anche fra i cattolici, oltre che all'esterno.

»Tabelle
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner  |  privacy step srl  ::  p. iva 02340540240