demos & PI
contatti area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE
ULTIME EDIZIONI ATLANTE POLITICO
Atlante Politico n. 100 - maggio 2022
(27 maggio 2022)
vedi »
Atlante Politico n. 100 - aprile 2022
(14 aprile 2022)
vedi »
Atlante Politico n. 99 - marzo 2022
(7 marzo 2022)
vedi »
ULTIME EDIZIONI SOCIETÀ E POLITICA IN ITALIA
La rivolta dei "gilet gialli" in Francia
(14 gennaio 2019)
vedi »
Un referendum su Renzi? Il voto 2016 sulla Riforma costituzionale
(7 settembre 2017)
vedi »
La riforma della Costituzione
(31 marzo 2014)
vedi »
ULTIME EDIZIONI ALTRE RICERCHE
Gli italiani e le disuguaglianze
(30 maggio 2022)
vedi »
La guerra in Ucraina
(16 maggio 2022)
vedi »
Il pacifismo e la guerra in Ucraina
(9 maggio 2022)
vedi »
EDIZIONE XX

Rilevazione periodica, realizzata per il quotidiano La Repubblica, sul clima politico italiano e sugli orientamenti elettorali.
GLI EQUILIBRI ELETTORALI A DUE SETTIMANE DAL VOTO.

I risultati dell'ultimo Atlante Politico confermano l'ampio vantaggio del centro-destra. Il PdL mantiene il suo largo seguito elettorale (38.8%), ma tende a crescere la concorrenza interna alla maggioranza, con la Lega Nord sopra il tetto del 10%. Nell'altra metà del campo, il Pd non è per ora riuscito a invertire la tendenza al declino segnalata dalla precedente indagine (25.7%), mentre subisce una battuta d'arresto la progressione dell'IdV (comunque stabilmente sopra l'8%). In crescita le "terze forze": salgono i voti per l'Udc (7.2%) e per le due formazioni della sinistra radicale (entrambe poco sotto la soglia di sbarramento del 4%).

NOTA METODOLOGICA

L'Atlante Politico è realizzato da Demos & Pi e curato da Ilvo Diamanti, insieme a Fabio Bordignon, Roberto Biorcio e Natascia Porcellato, con la collaborazione di Martina Di Pierdomenico per l'elaborazione dei dati e la presentazione dei risultati. Il sondaggio è stato condotto nei giorni 12-15 maggio 2009 da Demetra (metodo CATI; supervisione: Claudio Zilio). Il campione, di 1010 persone, è rappresentativo per i caratteri socio-demografici e la distribuzione territoriale della popolazione italiana di età superiore ai 18 anni. Le stime sulle intenzioni di voto (curate da Roberto Biorcio) sono state realizzate su un campione più ampio di 1318 casi, tenendo sotto controllo la distribuzione territoriale, i caratteri socio-demografici e i precedenti comportamenti elettorali dei rispondenti.
Documentazione completa su www.sondaggipoliticoelettorali.it
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner  |  privacy step srl  ::  p. iva 02340540240