demos & PI
contatti newsletter area riservata
RAPPORTO GLI ITALIANI E LO STATO OSSERVATORIO CAPITALE SOCIALE IL MONDO A NORDEST MONITOR ITALIA LE INDAGINI EUROPEE
ULTIME EDIZIONI ATLANTE POLITICO
CONTRO L'EUROPA E L'IMMIGRAZIONE: IL LEPENISMO IN ITALIA
(29 settembre 2014)
vedi »
ATLANTE POLITICO 44 - SETTEMBRE 2014
(12 settembre 2014)
vedi »
Quanti voti porta Renzi al Pd?
(11 luglio 2014)
vedi »
ULTIME EDIZIONI SOCIETÀ E POLITICA IN ITALIA
La riforma della Costituzione
(31 marzo 2014)
vedi »
Matteo Renzi: un ‘Berlusconi di sinistra’ per la politica italiana?
(19 febbraio 2014)
vedi »
Il partito del capo. Da Berlusconi a Renzi
(20 dicembre 2013)
vedi »
ULTIME EDIZIONI ALTRE RICERCHE
L’Italia all’estero vista dagli italiani
(12 giugno 2014)
vedi »
Per gli italiani Bruxelles «è fuori di sé»
(3 giugno 2014)
vedi »
Siamo diventati tristi?
(18 aprile 2014)
vedi »
26° ATLANTE POLITICO

Rilevazione periodica, realizzata per il quotidiano La Repubblica, sul clima politico italiano e sugli orientamenti elettorali.
Scendono al 30% gli apprezzamenti per Berlusconi, in fondo alla graduatoria dei leader. Quasi la metà degli italiani ritiene vere le accuse sul caso Ruby (47%), ma una maggioranza ancora più ampia pensa che il premier resterà "impunito". Nelle stime di voto, cala il PdL (27.2%) ma anche il Pd (24.3%). Volano Sel (8.2%) e il Movimento 5 Stelle (3.6%). Quasi quattro italiani su dieci sostengono le ragioni della protesta anti-berlusconiana, e, tra chi vota i partiti di opposizione, quasi uno su quattro vorrebbe una soluzione "all'egiziana". E' quanto emerge dall'Atlante Politico, pubblicato oggi su La Repubblica.
NOTA METODOLOGICA
L'Atlante Politico è realizzato da Demos & Pi e curato da Ilvo Diamanti, insieme a Fabio Bordignon e Roberto Biorcio, con la collaborazione di Martina Di Pierdomenico. Il sondaggio è stato condotto nei giorni 09-11 febbraio 2011 da Demetra (metodo CATI; supervisione: Claudio Zilio). Il campione, di 1027 persone, è rappresentativo per i caratteri socio-demografici e la distribuzione territoriale della popolazione italiana di età superiore ai 18 anni.
Le stime sulle intenzioni di voto sono curate da Roberto Biorcio e sono state realizzate tenendo sotto controllo la distribuzione territoriale, i caratteri socio-demografici e i precedenti comportamenti elettorali dei rispondenti.
Documentazione completa su www.sondaggipoliticoelettorali.it
home  |  obiettivi  |  organizzazione  |  approfondimenti  |  rete demos & PI  |  partner step srl  ::  p. iva 02340540240